Select your location
Internacional - Inglés

“The Overbudget Offices”: la nuova sede centrale dello chef e ristoratore Grant van Gameren Toronto, Ontario – Canada

Notizie

Grant van Gameren

Uno tra i più rinomati chef e ristoratori canadesi, Grant Van Gameren apprende la professione da autodidatta guadagnando la propria fama in qualità di collaboratore e capo chef di The Black Hoof. Oggi possiede sei strutture, tra ristoranti e bar, a Toronto, tra cui i premiati Bar Isabel e Bar Raval, in aggiunta a El Rey, Tennessee Tavern, Harry?s Char broil e PrettyUgly. Grant è noto per aver introdotto in Canada il concetto di cucina “nose-to-tail” e per aver introdotto i salumi nel menu dei ristoranti canadesi. Il suo nuovo ristorante, il Quetzal, aperto a fine anno, presenta un?autentica cucina messicana regionale, con pietanze preparate su di una superficie di oltre 2,5 metri. Recentemente, con il socio Chris Brown, ha inoltre inaugurato il rivoluzionario servizio di catering Victor Dries.

Il Progetto

La sede di Overbudget Offices è stata sottoposta ad una completa ed eccellente ristrutturazione, sapientemente portata a termine fondendo essenze di design giapponese e scandinavo. Grant van Gameren ha collaborato con lo Studio Junction Architect e con Design Studio nella progettazione di uno spazio che fungesse da piattaforma creativa e da hub di riferimento per partner e collaboratori, sotto il coordinamento di Overbudget Inc.

Uno spazio polifunzionale adibito principalmente a ‘test lab’ nel quale sperimentare nuove ricette e drink oltre che fungere da sede per meeting ed eventi. Che si tratti di un incontro di natura finanziaria, della messa a punto di un piatto o di sperimentazioni per nuovi cocktail, lo spazio nasce per generare confronto e un positivo scambio di idee.

Negli Overbudget Offices, la funzionalità è tanto importante quanto lo è stata la scelta progettuale. Le superfici ultracompatte DKTN® e le superfici in quarzo Silestone® sono infatti il cuore pulsante dell’intero progetto. Utilizzate per la realizzazione di tutti i piani di lavoro, degli schienali e dei rivestimenti a parete, consentono a Van Gameren e al suo team di lavorare in un ambiente ottimale, senza preoccupazioni riguardanti macchie, graffi e shock termici.

Per la cucina a isola è stato scelto il colore DKTN® Glacier, testimonianza dell’elevata resistenza di questo materiale agli stress prodotti da uno chef esuberante come Van Gameren. Lo stesso materiale è stato poi utilizzato per il bancone del bar e per l’area di preparazione delle pietanze (top e schienali), ulteriore dimostrazione di elevata resistenza alle macchie più ostinate. Per i piani di lavoro e gli schienali della cucina si è optato invece per Silestone® Charcoal Soapstone, superficie caratterizzata da delicate venature bianche su base grigia, in grado di creare un interessante contrasto tra la cucina e l’open space circostante.

Intervista con Grant van Gameren

Qual è lo scopo di Overbudget Offices?

Il nostro obiettivo principale era quello di creare un hub in cui i nostri chef, baristi, camerieri, titolari, responsabili marketing, contabili e addetti alle pubbliche relazioni potessero collaborare in un ambiente creativo, vivace e stimolante. È un luogo d’incontro e di scambio, dal quale sviluppare nuove idee, attività e progetti o implementare quelli già in essere.

In che modo la progettazione è venuta incontro alle vostre necessità?

L’importante progetto di ristrutturazione è stato al tempo stesso funzionale, esteticamente coerente e in linea con le nostre esigenze quotidiane. Da spazio in cui testare nuove ricette e organizzare incontri di marketing, infatti, l’hub si trasforma facilmente in un luogo in cui realizzare eventi per i nostri maggiori clienti. Abbiamo selezionato superfici resistenti e adatte ad un intensivo utilizzo quotidiano, senza aver dovuto rinunciare all’estetica e al design.

Qual è stata l’ispirazione alla base della progettazione di Overbudget Offices?

Ci siamo ispirati principalmente ad uno spazio luminoso, arioso ed esteticamente pulito. Un qualunque ufficio di un ristorante può risultare buio e deprimente. Volevamo quindi un ambiente che fosse allo stesso tempo invitante e produttivo, un luogo capace di rendere felice chi vi si reca ogni giorno per lavorare e dare il meglio di sé. In ogni ristorante progettiamo spazi che suggeriscano all’utente finale una positiva sensazione di benessere. In questo caso, l’idea era quella di rendere i nostri uffici stimolanti e confortevoli. Amiamo i materiali naturali e, quando si hanno a disposizione pietra e legno di ottima qualità, il grosso del lavoro è fatto. Volevamo che il calore del legno di rovere e di noce si fondesse con la finitura brillante e luminosa delle superfici Cosentino®.

Perché avete deciso di includere le superfici DKTN® e Silestone® nel progetto?

Quando è arrivato il momento di scegliere i piani di lavoro, cercavamo qualcosa che fosse allo stesso tempo resistente ed esteticamente attraente. È davvero raro incontrare prodotti che riescano a combinare queste due qualità. DKTN® offre la resistenza e l’affidabilità di un prodotto artigianale unite alla bellezza unica della pietra naturale. La sua resistenza al calore e ai graffi è semplicemente impareggiabile. Abbiamo poi deciso di realizzare le cucina con la superficie Silestone® Charcoal Soapstone, texture dall’effetto naturale della pietra ollare ma priva della fragilità e della manutenzione tipiche della pietra naturale.

In che modo il nuovo spazio inciderà sulle attività future di Grant van Gameren e del suo team?

Oggigiorno gestire un ristorante significa molto più che cucinare e curare il servizio. Il settore della ristorazione si è evoluto molto rapidamente negli ultimi anni e ad oggi possiamo contare su di un intero team di esperti addetti alla gestione del marketing aziendale e alla generazione di idee nuove e originali. I nostri uffici rappresentano solo l’inizio di un più ampio progetto di ampliamento di business che non vediamo l’ora di attuare all’interno di “Overbudget Offices”.

           

?

Seguici su:

www.facebook.com/CosentinoIT

www.twitter.com/Cosentino_IT

Cosentino Newsblog: www.italia.cosentinonews.com

Youtube: https://www.youtube.com/user/CosentinoTV

?

Informazioni per la stampa:

Ketchum – OmnicomPublicRelationsGroup

Tel. 02 62411911

Sara Gatti: tel 02 624119.23 –– sara.gatti@omnicomprgroup.com

Annagrazia Liuzzi: tel 02 624119.09 – annagrazia.liuzzi@omnicomprgroup.com

Silvia Badanai: tel 02 624119.48 – silvia.badanai@omnicomprgroup.com


Previous article
Save the Date: Cosentino @ Milan Design Week 2018