Select your location
Internacional - Inglés

8 consigli per l’igiene della cucina per evitare infezioni

Notizie

Maite Pelayo, microbiologo: “solo con le nostre azioni e i nostri atteggiamenti salutari saremo in grado di fermare la diffusione delle infezioni, proteggendo la nostra salute e quella di altre persone più vulnerabili”. 

La cucina è il centro della vita in casa, dove si vive a stretto contatto ed è quindi uno spazio fondamentale in cui devono essere applicate misure preventive contro possibili infezioni, soprattutto in situazioni di rischio per la salute, come nel caso attuale del Covid-19.

Prima di tutto bisogna tenere presente che un virus è un microrganismo che non può riprodursi sulle superfici o negli alimenti, ma che può sopravvivere su di essi.

Per evitare possibili infezioni, Maite Pelayo, microbiologo e portavoce tecnico del Silestone Institute, ci spiega come proteggerci dalle infezioni in cucina.

8 consigli per l’igiene della cucina e per la cura della nostra salute

  1. Lava le mani per 1 minuto con acqua calda e sapone, strofinando energicamente per 15-20 secondi dita, dorso delle mani e polsi. Quindi, asciuga le mani con un panno pulito o un asciugamano di carta monouso.
  2. Pulisci frequentemente i banconi e le superfici con un detergente per la casa o con acqua e sapone, strofinandoli con una spugnetta abrasiva destinata esclusivamente a questo scopo e lascia agire per alcuni minuti. Risciacqua e asciuga con un panno pulito.
  3. Mantieni sempre puliti gli spazi comuni, le maniglie delle porte e degli armadi, l’interruttore della luce, la maniglia del frigorifero…
  4. Cuoci gli alimenti ad un’alta temperatura superiore a 70º e mantienili protetti per evitare la ricontaminazione.
  5. Se il cibo non viene consumato immediatamente, conservalo in frigorifero o mantienilo in caldo sopra i 65º. Consumalo il prima possibile.
  6. Pulisci i piatti e gli utensili da cucina, preferibilmente in lavastoviglie, alla massima temperatura.
  7. Sostituisci e lava frequentemente, alla massima temperatura, gli strofinacci e gli articoli in tessuto della cucina. Lascia le spugnette abrasive e i panni in ammollo in candeggina al 10% per cinque minuti.
  8. Una volta terminata la cottura, esegui una pulizia generale della cucina e del pavimento e arieggia l’intero ambiente.

#wearehygiene


Previous article
Dekton® by Cosentino lancia Uyuni, il bianco più puro e innovativo sul mercato