Select your location
Internacional - Inglés

Con le nuove cappe “Bloom-s” e “Rules” in Dekton®, Cosentino ed Elica si incontrano per un’esperienza di totale integrazione in cucina

Notizie

Negli ultimi anni la cucina ha riconquistato una posizione centrale nello spazio domestico, cessando di essere unicamente deputata ad attività tradizionali come la preparazione e il consumo dei pasti ma evolvendosi in costante fusione con la zona living. Il crescente desiderio di convertirla in un ambiente di convivialità e lavoro si accompagna a scelte stilistiche ben precise che la trasformano in un luogo bello da vivere e da mostrare, caratterizzato in primis da una perfetta integrazione di funzionalità ed estetica.

Una visione, questa, evidenziata dall’ultima ricerca Global Kitchen 2019, promossa da Cosentino, azienda spagnola leader nella produzione e distribuzione di superfici innovative per il mondo del design e dell’architettura, con l’obiettivo di mostrare come i cambiamenti sociali e gli stili di vita moderni stiano influenzando il design e le modalità di fruizione della cucina domestica, e condivisa appieno da Elica, da 50 anni sinonimo di efficienza, innovazione e design nel settore delle cappe da cucina e piani cottura con aspirazione integrata.

Una partnership, quella tra le due aziende, nata nel 2012, che si rinnova, mettendo ancora una volta a fattor comune l’expertise di Cosentino ed Elica nel settore cucina, per dare vita a una straordinaria variante in Dekton® di Bloom-s e Rules. I due nuovi modelli di cappe a marchio Elica, pensati dal designer Fabrizio Crisà per coniugare prestazioni eccellenti con la massima fluidità in termini di design, rispondono a quella costante ricerca di forme inedite e materiali innovativi, tratto distintivo che contraddistingue le cappe Elica nel mondo. “Ne sono un esempio il modello PIX, caratterizzato dalla finitura effetto cemento o denim, o la Lullaby, una perfetta armonia tra acciaio e legno di rovere, e ancora la Sweet, completamente realizzata in tecnopolimero.”

L’innovazione quale strumento primario per apportare valore e benessere alle persone, il costante investimento in ricerca formale, concettuale e tecnologica, la volontà di offrire soluzioni all’avanguardia ma, al tempo stesso, totalmente flessibili e personalizzabili in base alle diverse esigenze: questi i valori e gli obiettivi comuni alle due aziende che, nel tempo, non hanno mai smesso di rivoluzionare e ispirare i rispettivi settori.

E proprio in quest’ottica di continua sperimentazione, Elica ha integrato le nuove linee di cappe Bloom-s perfetta unione di soluzioni avanzate che permettono di ottenere risultati eccellenti in termini di aspirazione, silenzio ed efficienza energetica e Rules il cui design lineare si integra perfettamente in cucina, allineandosi al millimetro alla profondità dei pensili – con due modelli dotati di pannello frontale in Dekton®, l’innovativa superficie ultracompatta del Gruppo Cosentino. Frutto di una miscela sofisticata di materie prime come vetro, materiali porcellanati di ultima generazione e quarzo, Dekton® assicura qualità tecniche superiori, quali il ridotto assorbimento di liquidi e l’elevata resistenza a graffi, macchie, urti e sbalzi di temperatura, combinandole con la perfezione estetica. Il designer Fabrizio Crisà ha scelto questo materiale nella tonalità Sirius, un nero pieno e intenso capace di conferire forza e personalità a ogni progetto cucina, e nell’esclusivo formato Slim. Grazie a uno spessore e a un peso estremamente ridotti (rispettivamente 4mm e 10 kg/m²), Slim rappresenta la scelta ideale per progetti che richiedono prestazioni elevate e materiali leggeri poiché combina tutte le caratteristiche tecniche e meccaniche di Dekton® con un formato unico, molto più sottile, leggero e maneggevole in fase d’installazione. Lanciato sul mercato internazionale nel 2019, questo innovativo formato è attualmente disponibile per 20 tonalità della gamma Dekton®.

Come afferma Fabrizio Crisà, Design Center Manager del Gruppo Elica: “Oggi la cucina è il luogo che, più di ogni altro ambiente domestico è rappresentativo del proprio stile e della persona che lo vive. Questo ha portato noi designer a doverla immaginare in modo nuovo, dove le funzionalità devono essere perfettamente integrate nello spazio e dove l’armonia dell’ambiente diventa essenziale.” Aggiunge Fabrizio Crisà “Ho sempre immaginato prodotti in grado di scomparire restituendo solo la funzione e la scelta del Dekton® come rivestimento va esattamente nella direzione dell’integrazione totale. La cappa come il top cucina o come il rivestimento del muro, in modo camaleontico, si fonde con l’architettura e lo spazio, pur mantenendo una sua distintività come nel caso di Bloom-S. La Rules, invece, rappresenta un ulteriore passo avanti perché, non solo il rivestimento ma anche a livello formale ho cercato la simbiosi con la cucina riducendo al minimo lo spessore del prodotto, eliminando ogni elemento funzionale a vista. Inoltre, le dimensioni del frontale seguono esattamente la modularità dei pensili cucina e grazie alla possibilità di regolare la profondità in fase di installazione, si può avere la massima continuità della superficie.” In conclusione, Crisà ribadisce “La scelta del Dekton® è stata dettata dalla volontà di arrivare ad avere un “total look”, tendenza in forte crescita, e la finitura nero Sirius rappresenta oggi una scelta molto diffusa per quanto riguarda i top cucine. Tuttavia, nonostante la ricerca di integrazione, il nero Sirius, grazie alla sua versatilità, permette al prodotto di vivere anche in cucine con materiali e finiture differenti.”

La collaborazione con un partner di prestigio come Elica, di cui condividiamo la filosofia improntata sulla ricerca dell’eccellenza e la grande cura dei dettagli, rappresenta per Cosentino l’occasione perfetta per esplorare il trend della cucina integrata, aspetto sul quale prevediamo di puntare molto nel prossimo futuro”, ha dichiarato Roberto Franceschin, Country Manager Italia, Svizzera e Slovenia del Gruppo Cosentino. “Queste cappe sono un esempio di applicazione di Dekton® che va ben oltre il tradizionale concept di rivestimento e che ci consente di mettere in risalto, in un modo del tutto nuovo e anche un po’ inaspettato, la grande versatilità della nostra superficie ultracompatta, lanciata nel 2013 proprio con l’obiettivo di ampliare gli orizzonti estetici e progettuali”.

Focus on Rules & Bloom-S

Rules è la nuova cappa Elica disegnata con una doppia anima, partendo da un’unica volontà di integrazione. Riducendo al minimo il suo spessore infatti, quasi scompare nel muro o, in alternativa, si allinea perfettamente alla profondità dei pensili senza alcuna discontinuità. Massima fluidità nel design, senza interruzioni, per una assoluta continuità di linee in armonia con il progetto cucina.

Rules garantisce infatti un’istallazione completamente personalizzabile, grazie all’innovativo meccanismo SHIFT 2136 in grado di modulare millimetricamente la sua profondità da 21cm fino a 36cm. Nella versione in Dekton® è presente una doppia strip led che rende la cappa altamente performante anche in termini di illuminazione.

Bloom-S entra nel mondo Elica delle cappe verticali, inclinata e ad alta prestazione la sua forma è particolarmente indicate negli open-space dove dialoga con successo con i diversi complementi domestici, diventando parte integrante dell’arredo.

In Bloom-S l’area aspirante rimane completamente nascosta, ma con un semplice movimento della mano è possibile aprire il flap Moving Visor, integrato nella parte frontale, per aumentare la superficie di captazione. Una strip led di 3.500K che direziona la luce direttamente sul piano per garantire il massimo comfort durante la preparazione dei cibi, completa le prestazioni di Bloom-S.

 

 

 


Previous article
Siberia, Platino, Vancouver, Silver Grey e Graphite Grey ampliano la collezione di pietre protette Sensa by Cosentino®