Select your location
Internacional - Inglés

Cosentino presenta l’installazione Raytrace, creata da Benjamin Hubert (LAYER) per Dekton® ed esposta durante il Fuorisalone di Milano 2019

Dal 9 al 14 aprile 2019, dalle 10:00 alle 20:00

Press preview: 8 aprile 2019, dalle 15:00 alle 19:00

Cosentino, leader mondiale nella produzione e distribuzione di superfici innovative per il mondo dell’architettura e del design, presenta l’installazione immersiva Raytrace, creata in collaborazione con il designer Benjamin Hubert dello studio LAYER ed esposta in occasione della Milano Design Week 2019. Questa spettacolare installazione architettonica impiega la rivoluzionaria superficie ultracompatta Dekton® e la esalta grazie a uno speciale gioco di luci.

Raytrace propone un’affascinante esperienza interattiva che celebra l’armonia fra natura, luce e architettura. Posizionato negli spazi scuri e suggestivi delle gallerie di Ventura Centrale, Raytrace è un tunnel triangolare lungo 25 metri e alto 6 composto da superfici Dekton®. Queste superfici, apparentemente in equilibrio su un unico spigolo, ricreano un passaggio di grandi dimensioni che i visitatori possono percorrere, sentendosi così parte integrante dell’installazione.

Nella fase di sviluppo di Raytrace, Benjamin Hubert si è ispirato al processo di fabbricazione di Dekton® che vede l’acqua tra gli elementi principali. Attraverso l’impiego del materiale, il designer è riuscito a imitare l’effetto di rifrazione della luce nell’acqua. Entrando nel tunnel si resta ipnotizzati da affascinanti motivi caustici – creati grazie all’inserimento di 29 sfere di vetro e 87 luci a LED – che danzano lentamente sulle superfici, evocando il senso di quiete del mondo sottomarino. Infine, due specchi posti alle estremità del tunnel si riflettono l’uno nell’altro creando l’illusione di uno spazio infinito e lasciando intravedere il gioco di motivi delle pareti interne.

“Raytrace è un progetto pensato per mettere in risalto il grande formato e la complessità della superficie ultracompatta Dekton®. Alla base di tutto c’è un intento poetico di ricreare l’elemento dell’acqua all’interno del materiale impiegando la luce, la forma e l’architettura e offrendo così un’esperienza sorprendente ai visitatori”, afferma Benjamin Hubert, fondatore di LAYER. “L’aspetto più importante di Raytrace è la sensazione che offre. Vogliamo che le persone si sentano autorizzate a toccare e interagire con l’installazione, sperimentando le proprietà uniche di Dekton®”.

Raytrace impiega Dekton® Slim, il nuovissimo spessore ridotto, di soli 4mm, della superficie ultracompatta Dekton®.  Dekton® Slim combina tutta la resistenza e la tecnologia di Dekton® in un formato più sottile e leggero, inaugurando una nuova era nel settore delle superfici e ampliando ulteriormente gli orizzonti della progettazione architettonica. L’elemento triangolare di Raytrace è realizzato con 380 m² di Dekton® Slim Zenith, un bianco intenso dalla finitura opaca. Il pavimento dell’installazione è invece composto da 365 m² di Dekton® (spessore 20 mm) nella tonalità Spectra, una finitura nera lucida parte della collezione Dekton® Basiq Xgloss. Intorno al tunnel triangolare sono stati invece posizionati venti sgabelli in Dekton®, per incoraggiare i visitatori a sedersi e a godersi l’installazione e i suoi suggestivi motivi caustici.

“Dekton® è un materiale incredibilmente versatile e Raytrace riesce a metterne in risalto non solo le possibilità progettuali ma anche la resistenza alla flessione e la bellezza estetica. Lo scopo di Raytrace è quello di offrire ad architetti e designer una visione futura dell’architettura, ispirando anche nuove modalità di applicazione dei nostri materiali”, afferma Santiago Alfonso, Vicepresidente Marketing e Comunicazione del Gruppo Cosentino.

Raytrace verrà esposta presso gli storici magazzini a volta sotto la Stazione Centrale di Milano, in occasione della terza edizione di Ventura Centrale. Gli iconici spazi ad arcate di via Ferrante Aporti faranno da sfondo alle installazioni di marchi e progettisti di livello internazionale, riconfermando questa zona della città come una tappa irrinunciabile della Milano Design Week.

Raytrace:

Superficie totale Dekton® impiegata – 750m²

Elemento triangolare – 380 m² di Zenith (collezione Solid), finitura opaca e nuovo spessore Slim (4 mm)

Pavimentazione – 365 m² di Spectra (collezione Basiq Xgloss), finitura lucida e spessore 20 mm

Sgabelli – 20 sgabelli, realizzati in Spectra (4 mm di spessore) e Zenith (8 mm di spessore)

Per ulteriori informazioni: https://www.cosentino.com/cosentino-and-raytrace

 

Indirizzo: Ventura Centrale

Via Ferrante Aporti 27, 20125 Milano, Italia

Instagram:

@dektonbycosentino @grupocosentino @benjaminhubert @layer_design

#Raytrace #CosentinoDesign

 


Previous article
Il Gruppo Cosentino tra i protagonisti della Milano Design Week 2019