Select your location
Internacional - Inglés

Il Gruppo Cosentino rafforza la propria presenza in Asia con l’inaugurazione di uno showroom a Singapore

Notizie

for download click image

Milano, 17 novembre 2014Il Gruppo Cosentino, leader mondiale nella produzione e distribuzione di superfici innovative per l’architettura e per il design, ha inaugurato un nuovo showroom o ‘Cosentino City’ a Singapore. Con questa struttura, la multinazionale consolida la propria posizione nel mercato Asiatico, incrementando la sua presenza e le proprie risorse.

Fino ad oggi Cosentino ha avuto un punto vendita a Singapore, non integrato nello spazio del Cosentino City, che diventerà una importante risorsa per il lancio dei prodotti Cosentino in tutta l’Asia.
La multinazionale completa il quadro della propria presenza in questa regione con il suo ‘City Associated’ di Kuala Lampur (Malesia) ? inaugurato lo scorso maggio ? e con un punto vendita in Giappone.

Il ‘Cosentino City’ è una nuova idea di spazio espositivo nel cuore delle più importanti città. Dà l’opportunità agli architetti, ai project planner, ai designer e ai consumatori finali di provare e vedere da vicino l’intera gamma dei prodotti offerti dall’azienda. Questo nuovo showroom punta a rispondere alle esigenze del mercato di Singapore, e rappresenta il secondo esempio di questo tipo, dopo l’apertura lo scorso anno del ‘Cosentino City’ di Sidney.

Allo stesso tempo, Cosentino è presente in Asia attraverso accordi con vari distributori locali. Oltre che a Singapore, Malesia e Giappone, l’azienda commercializza i propri prodotti e brand in Cina, Hong Kong, Indonesia, Filippine, Vietnam, Taiwan, India, Corea e Thailandia.

Il mercato Asiatico è diventato strategico per l’azienda e rappresenta il quarto motore dell’espansione internazionale del Gruppo, dopo gli Stati Uniti, l’Europa e l’America Latina. Nel 2013 il Gruppo Cosentino ha chiuso le vendite in questo mercato totalizzando 12 milioni di euro con una crescita del 13%. La previsione per il 2014 è vicina ai 18 milioni, e l?azienda si propone di proseguire su questa strada e raggiungere i 22 milioni nel 2015.

Il Cosentino City di Singapore, per il quale sono stati investiti oltre 300.000 euro, si trova nel centro della città. Lo showroom sarà caratterizzato da diverse aree espositive che mostrano i principali marchi del Gruppo (Silestone®, Dekton®, Sensa, ecc) con esposizione di lastre in grande formato e piani di lavoro, così come un’area per la formazione e una dedicata ai workshop.

Alla cerimonia di inaugurazione hanno partecipato oltre 100 persone, compreso Francisco Martínez-Cosentino Justo, il Presidente del Gruppo; Eduardo Martínez-Cosentino Alfonso, Direttore Generale Vendite e CEO di Cosentino Nord America; Ginés Navarro, Sales Manager per i mercati Asiatici e del Pacifico e per le vendite dirette e, infine, Carmen Herrada, Direttore Vendite Asia.

Come ha dichiarato Eduardo Martínez-Cosentino Alfonso nel suo discorso d’apertura, “Singapore diventa il cuore pulsante della nostra presenza in Asia. Attraverso il concept del Cosentino City, vorremmo che questo showroom diventasse uno spazio aperto e creativo per fornire le migliori soluzioni agli architetti della zona, e mostrare allo stesso tempo tutte le declinazioni che i nostri materiali possono vantare’.

‘Queste strutture a Singapore, insieme con il nostro centro in Malesia e il nostro punto vendita in Giappone, mostrano il nostro serio impegno nel mercato Asiatico. L’obiettivo è quello di continuare a crescere nei prossimi anni grazie a queste nuove risorse e utilizzando l’originale modello di distribuzione Cosentino’ – ha concluso Martínez-Cosentino.

Seguici su:
www.facebook.com/silestoneit
www.twitter.com/Silestone_IT
Youtube: https://www.youtube.com/user/CosentinoTV

Informazioni per la stampa:
Ketchum
Viviana Viviani: tel 02 624119.91 – 335459289 – viviana.viviani@ketchum.com
Annagrazia Liuzzi: tel 02 624119.09 – 02 62411911 – annagrazia.liuzzi@ketchum.com


Previous article
‘House of Dekton®’ Un progetto Cosentino a cura di Steffen Kehrle. Sarà presentato all’inizio del 2015 al BAU di Monaco e allo Stockholm Furniture Show