Select your location
Internacional - Inglés

Record di aziende partecipanti all’ultima edizione del convegno “Cosentino 100”

Notizie

Il Gruppo Cosentino, azienda globale leader nel settore della produzione e distribuzione di superfici innovative per l’architettura e il design, celebra la XXI edizione del convegno annuale “Cosentino 100”, che si terrà in Riviera Maya (Messico). Durante l’evento, uno dei più importanti in Nord America per i settori della pietra naturale, dell’arredamento e della ristrutturazione, la multinazionale spagnola riunirà i suoi principali clienti e partner della regione. Quest’anno, il numero dei partecipanti al convegno ha battuto il record: oltre 400 persone e 164 aziende di produzione e lavorazione di Stati Uniti e Canada.

L’importanza crescente di quest’evento è evidenziata dall’ampia presenza di alcune tra le più importanti associazioni di settore, influenti sia a livello regionale che internazionale. Tra queste, ricordiamo l’American Society of Interior Designers (ASID), il Marble Institute of America (MIA), l’American Institute of Architects (AIA) e la International Surface Fabricators Association (ISFA). E c’è di più: l’evento prevede la partecipazione di conferenzieri e docenti esperti, come il noto artista multimediale e motivatore Phil Hansen, e Ken Simonson, capo economista della Associated General Contractors of America.

Quest’anno, il tema del convegno, che si aprirà di lunedì e si concluderà giovedì 1 febbraio, è “Al top con Cosentino“: l’azienda desidera così riconoscere l’impegno di clienti e partner nei confronti di Cosentino, nonché l’importanza di valori condivisi quali innovazione, qualità e sicurezza del luogo di lavoro. L’evento sarà anche un’occasione per i partecipanti di ricevere maggiori informazioni sugli ultimi lanci di prodotti, ad esempio le collezioni Eternal e Loft di Silestone®, la serie Stonika e il nuovo, rivoluzionario spessore ridotto di Dekton® (4mm). Come negli anni scorsi, questi nuovi prodotti hanno già ottenuto un clamoroso successo alla recente fiera di Toronto Interior Design Show (IDS).

Il Presidente Francisco Martínez-Cosentino, durante il suo discorso di apertura, ha ringraziato gli ospiti invitandoli a: “continuare a innovare e investire in sostenibilità e in un più alto livello di digitalizzazione per essere efficienti, raggiungere i clienti in modo adeguato e sostenere la crescita di tutto il settore. Da parte nostra, rafforzeremo il nostro impegno nel mercato nordamericano, per offrire ai nostri clienti il miglior servizio possibile e migliorarci ogni giorno” ha concluso Martínez-Cosentino.

Il Gruppo Cosentino possiede una delle reti commerciali e di distribuzione più estese finora costruite da un’azienda spagnola in Nord America. In questa regione, che rappresenta all’incirca il 52% del fatturato globale del gruppo, Cosentino attualmente possiede 43 Centri, 5 City (showroom), 2 magazzini di distribuzione e 12 stabilimenti produttivi, tutti con sede negli Stati Uniti.

 


Previous article
Cosentino presenta Raytrace, una grande installazione in Dekton® progettata da Benjamin Hubert dello studio LAYER per la Milano Design Week 2019