Il Gruppo Cosentino espande la propria rete distributiva in Nordamerica e pianifica l’apertura del nuovo headquarter a Miami

Il Gruppo Cosentino, leader mondiale nella produzione e distribuzione di superfici innovative per il mondo dell’architettura e del design, vanta la più ampia rete distributiva e di vendita sinora realizzata da un’azienda spagnola nel panorama industriale nordamericano. Una rete composta da 42 Cosentino Center, di cui 36 negli Stati Uniti e 4 in Canada, tre showroom Cosentino City e due centri distributivi.

La multinazionale ha da poco inaugurato negli Stati Uniti sei nuovi Cosentino Center, strutture che fungono al tempo stesso da magazzino e centro di formazione, uffici e showroom, la maggior parte dei quali in aree sinora non presidiate dal Gruppo. Grazie a queste nuove aperture, Cosentino dispone oggi di proprie strutture in più della metà dei 50 Stati Americani. L’azienda consolida così il fermo impegno verso un mercato chiave che attualmente rappresenta il 55% del fatturato globale del Gruppo e nel quale l’azienda è oggi leader nel settore.

Il modello distributivo del Gruppo Cosentino vanta un elemento chiave di differenziazione, il concept Cosentino City, già presente in America con tre showroom a New York, Toronto e Montreal e che verrà presto esportato a San Francisco e, a luglio, anche nel Design District di Miami. La presenza del Gruppo nel Paese si completa con due centri distributivi e dodici unità di trasformazione e lavorazione delle superfici. L’ampliamento della rete distributiva e la presenza Cosentino in Stati Uniti e Canada va di pari passo con un importante incremento in termini di forza lavoro, che porterà il numero dei dipendenti ad oltre 1.200 entro la fine dell’anno.

Ai fini dell’implementazione del modello distributivo e di un maggiore sostegno al piano di crescita aziendale, il Gruppo “Cosentino North America” trasferirà la propria sede centrale da Houston a Miami, una decisione strategica che garantirà una maggiore efficienza nel mercato Nord Americano, un miglior coordinamento con il quartier generale di Almeria e con l’intero territorio americano. Miami non è solo uno dei centri urbani più estesi e ricchi del Paese, in grado di offrire eccellenti opportunità di business, ma è a tutti gli effetti una referenza chiave per architetti e designer di tutti il mondo.

“Fin dall’apertura della prima filiale nel 1997, la città di Houston si è rivelata uno snodo fondamentale per le nostre attività negli Stati Uniti; questo business continuerà a crescere e svilupparsi qui, così come in tutto il Texas. Tuttavia, per sostenere al meglio la crescita del Gruppo e acquisire una maggiore efficacia distributiva, abbiamo avvertito l’esigenza di spostare la nostra filiale in una città cosmopolita, un luogo da cui poter gestire e centralizzare tutte le attività inerenti al continente americano. Questo cambio di rotta ci aiuterà a raggiungere il nostro obiettivo di espansione negli Stati Uniti e a consolidare la nostra leadership, consentendoci di soddisfare al meglio la domanda di un mercato sempre più ampio e competitivo”, ha dichiarato Eduardo Cosentino, EVP Global Sales del Gruppo Cosentino e CEO di Cosentino North America.

 

© Cosentino S.A. All rights reserved