Il Gruppo Cosentino rafforza la sua leadership in Nord America nell’ambito della fiera KBIS 2016

Francisco Martínez-Cosentino è il primo iberico ad entrare nella Hall of Fame della NKBA (Associazione nazionale di cucine e bagni degli Stati Uniti)

Il Gruppo Cosentino, azienda globale spagnola leader nella produzione e distribuzione di superfici innovative per il mondo dell’architettura e del design, ha consolidato ulteriormente il proprio status di leader e punto di riferimento nel mercato mondiale della pietra nell’ambito del KBIS 2016, l’evento più importante del Nord America per quanto riguarda cucine e bagni, nonché una delle principali piattaforme per il lancio di novità e prodotti del settore a livello mondiale.

La fiera, che si tiene annualmente presso il Centro Congressi di Las Vegas e che quest’anno ha riunito un totale di 662 espositori, si è aperta con il prestigioso riconoscimento a Francisco Martínez-Cosentino, Presidente del Gruppo. Per la prima volta dalla sua costituzione nel 1989, un professionista di origine iberica è entrato a far parte della Hall of Fame della NKBA (Associazione nazionale di cucine e bagni degli Stati Uniti). Vale la pena di ricordare che nell’edizione 2014 Martínez-Cosentino aveva già avuto l’onore di essere il primo relatore iberico a parlare in lingua spagnola in occasione del discorso annuale sullo stato del settore KBIS.

Sin dalla sua nascita, la Hall of Fame della NKBA ha avuto lo scopo di rendere omaggio a quelle persone che hanno contribuito in modo sostanziale alla crescita e alla professionalità dell’Associazione, così come dell’industria della cucina e del bagno nel suo complesso. I candidati vengono proposti e selezionati da un Comitato permanente di esperti professionisti e ogni anno vengono scelti al massimo uno o due nuovi membri.

A completamento di questo, la fiera ha visto come protagonista anche quest’anno la multinazionale spagnola, che per la prima volta ha illustrato in modo cumulativo tutte le importanti novità dei suoi marchi principali Dekton® e Silestone® , che definiranno la tendenza futura del settore della cucina e del bagno.

KBIS 2016 ha seguito l’evento annuale “Cosentino 100”, in cui l’azienda di Almería ha riunito i suoi principali clienti e collaboratori nordamericani. Quest’anno la Convention, organizzata dal 10 al 14 gennaio a Los Cabos in Messico, è stata particolarmente importante dato che si è riusciti a riunire il gruppo più grande nella storia di questo evento, con 340 partecipanti in totale in rappresentanza di oltre 120 aziende produttrici e 16 operanti nel settore dei macchinari da produzione. Erano inoltre rappresentate la ASID (Società americana di interior designer), la NARI (Associazione nazionale dell’industria delle ristrutturazioni) e la stessa NKBA oltre a varie aziende di design e architettura e negozi di cucine e bagni di tutta la regione.

Dato il numero elevato di partecipanti, questa edizione di “Cosentino 100”, oltre a servire per portare avanti le principali linee strategiche e novità di Cosentino per il 2016, si è trasformata in una vera occasione di dibattito sulle sfide poste dal settore. A tale scopo, ispirandosi al motto “Elevate”, l’azienda spagnola ha sottolineato la necessità di consolidare un sistema efficiente e integrato per le varie nicchie di mercato e opportunità di business, prendendo come esempio la capacità produttiva, logistica e di servizio di Cosentino. Inoltre è stata posta particolare enfasi sull’innalzamento degli standard di prevenzione e sicurezza lavorativa nel settore della pietra.

Secondo quanto evidenziato nel discorso di apertura da Francisco Martínez-Cosentino, “dobbiamo avere l’ispirazione e la determinazione di innalzare lo standard in cui operiamo tutti, e ciò a diversi livelli. Da parte nostra, come dimostreremo ancora una volta quest’anno, continueremo a innovare applicando la più avanzata tecnologia nel nostro settore, crescendo come numero di impianti e di dipendenti, avendo chiaro l’obiettivo di eccellenza nella formazione, preparazione, sicurezza e assistenza dei nostri clienti.

Prova di ciò è il mercato nordamericano, in cui Cosentino ha raggiunto una posizione di leadership da vari anni come provano questi fatti recenti, e nel quale l’azienda desidera continuare a crescere. Lo scorso anno si è chiuso con l’apertura di 10 nuovi Cosentino Center, raggiungendo così un numero totale di 37 impianti di questo tipo nella regione e 1.000 dipendenti. Per la fine del 2016 la previsione è quella di arrivare a 1.200 dipendenti tra Stati Uniti e Canada e disporre di 41 Cosentino Center, 4 Cosentino City, 3 hub e 1 operatore logistico in Nord America.

La scommessa più recente di Cosentino nella regione è stata il Canada, che rapidamente è divenuto un importantissimo mercato per l’azienda. Così nel 2015 vi è stata l’apertura di 3 Center a Calgary, Vancouver e Montreal, oltre all’acquisizione delle attività del distributore Maple Terrazo nella città di Toronto. Questa penetrazione sarà rafforzata nel corso dell’anno da una serie di interventi come, ad esempio, la partecipazione a varie fiere commerciali come l’ Interior Design Show (IDS) di Toronto o l’inaugurazione di un Cosentino Center a Montreal.

Come ha dichiarato Martínez-Cosentino durante l’evento di inserimento nella Hall of Fame della NKBA “se guardiamo indietro davvero possiamo dire di aver realizzato il sogno americano. Anche se ci attendono ancora molta strada e tante sfide appassionanti in futuro, questo riconoscimento è il culmine di una magnifica avventura iniziata nel 1998 la quale dimostra che imparare, scommettere sull’innovazione, avere una prospettiva internazionale e globale, e sapersi adattare alla domanda dei professionisti e dei consumatori in ogni parte del mondo porta alla crescita e alla prosperità delle aziende.

 

Seguici su:

http://www.facebook.com/CosentinoIT   

https://twitter.com/cosentino_it

Cosentino Newsblog: www.italia.cosentinonews.com

Youtube: https://www.youtube.com/user/CosentinoTV

 

Informazioni per la stampa:

Ketchum

Anna Del Piccolo: tel 02 624119.32 – anna.delpiccolo@ketchum.com

Annagrazia Liuzzi: tel 02 624119.09 – 02 62411911 – annagrazia.liuzzi@ketchum.com

Silvia Badanai: tel 02 624119.48 – 02 62411911 – silvia.badanai@ketchum.com

 

© Cosentino S.A. All rights reserved