Il Gruppo Cosentino si aggiudica il National Innovation Prize 2016

for download click image

Il Gruppo Cosentino, multinazionale spagnola leader nella produzione e distribuzione di superfici innovative per il mondo dell’architettura e del design, si è aggiudicato il National Innovation Prize 2016, gareggiando nella categoria “Internazionalizzazione”. Questi premi vengono assegnati dal Ministero Spagnolo dell’Economia e della Competitività, attraverso il Segretario di Stato per la Ricerca, lo Sviluppo e l’Innovazione.

I “National Innovation and Design Prizes”, inaugurati nel 1987, rappresentano il più alto riconoscimento che la Spagna riserva alla aziende e ai professionisti che si sono saputi distinguere nel settore del design e dell’innovazione. I loro valori sono anche riconosciuti come fattori chiave per aumentare la competitività e la profittabilità economica, oltre che per migliorare la qualità della vita delle persone.
Per quanto riguarda la categoria “Innovazione”, lo scopo del premio è quello di promuovere la cultura dell’innovazione in Spagna, sia nel settore del business che a livello sociale più in generale.

Nella categoria “Internazionalizzazione”, il Gruppo Cosentino è stato identificato come una delle aziende che meglio hanno introdotto prodotti tecnologici ed innovativi sviluppati in Spagna e avviati nei mercati esteri, andando così a contribuire positivamente all’immagine internazionale dell’economia spagnola.

for download click image

La giuria ha elogiato «la capacità di Cosentino di rivoluzionare il settore della pietra e delle cave. Attraverso l’introduzione di processi più focalizzati sul design, l’azienda è riuscita a dar vita ad una categoria di prodotti dalla qualità nettamente superiore e riconosciuta in tutto il mondo».
I giudici hanno anche sottolineato come «la sua forte espansione internazionale sia guidata da un sistema di diffusione e da un servizio consumatori unico nel settore, oltre che dal forte impegno nei confronti di ricerca, sviluppo e innovazione».

for download click image

Quest’anno la giuria, presieduta dal Segretario Generale della Scienza e Innovazione María Luisa Poncela, era composta da personaggi di spicco del mondo del business e della Ricerca&Sviluppo come María Helena Antolín Raybaud, María Luisa Castaño Marín, Helena Herrero Çtarkie, Alejandro Legarda Zaragüeta, Francisco Marín García e José Ignacio Nicolás Correa.

La cerimonia di premiazione avrà luogo nei prossimi mesi (la data è ancora da definirsi) alla presenza del Re e della Regina di Spagna.

© Cosentino S.A. All rights reserved