Pulizia e manutenzione Sensa

La pietra naturale Sensa by Cosentino praticamente non richiede manutenzione grazie al suo sistema di protezione dalle macchie, il che significa che non è necessario alcun ulteriore trattamento per proteggerla.

Pulizia Sensa

Image of Paso 1 in Manutenzione | Sensa - Cosentino

Fase 1

Applicare sapone neutro sulla zona interessata e strofinare delicatamente con un panno in microfibra umido eseguendo un movimento circolare.
Image of Paso 2 in Manutenzione | Sensa - Cosentino

Fase 2

Lasciare agire per un paio di minuti. Quindi, con un panno, rimuovere qualsiasi residuo di sapone. Infine, asciugare con carta da cucina.

Manutenzione Sensa – Domande frequenti

A causa dell’elevata capacità di assorbimento del prodotto (fino a 5 mm), nella maggior parte dei casi non sarebbe necessaria alcuna azione. Solo in casi estremi, il prodotto deve essere ri-applicato. In ogni caso, si consiglia di far eseguire questo compito da uno specialista al fine di ottenere i migliori risultati possibili.

Non appoggiare oggetti molto caldi direttamente sulla superficie di lavoro. Si consiglia di utilizzare sottopentole quando si poggiano oggetti caldi sulla superficie al fine di evitare di danneggiare la pietra.

Il graffio ha lasciato un segno metallico sulla superficie. Quindi la pulizia è necessaria per eliminare la macchia di metallo. Per fare questo, diluire un detergente per metalli con acqua e utilizzare la miscela con una spugnetta abrasiva verde inumidita (sempre eseguendo un movimento circolare). È inoltre possibile utilizzare aceto o un prodotto anticalcare.

Sì, Sensa può essere utilizzato sia per pavimenti sia per rivestimenti a parete. Tuttavia si rammenta che la superficie, a causa del trattamento antimacchia cui è sottoposta la pietra, nelle aree di pavimentazione ad alto calpestio tende a deteriorarsi nel tempo.

L’impiego di candeggina o altri prodotti aggressivi per la pulizia non è raccomandato.