Numero immagine 32 della sezione corrente di {{The perfect bathroom according to Remy Meijers}} di Cosentino Italia

Il bagno perfetto secondo Remy Meijers

Cosentino ha appena lanciato C·Bath, il suo approccio globale ai bagni. Una selezione di importanti designer e interior designer internazionali si sono riuniti per aiutarci a delineare il bagno ideale.  Negli ultimi anni abbiamo visto come questo spazio, prima relegato alla mera funzionalità, sia progressivamente diventato uno degli spazi principali. Al giorno d’oggi, i bagni sono importanti quanto gli altri spazi nelle abitazioni e nei locali commerciali come i ristoranti: sono un biglietto da visita per i nostri ospiti e clienti, nonché un luogo di privacy e relax per le famiglie nelle loro case.

In questo articolo parliamo della visione e dell'esperienza dell'architetto d'interni olandese Remy Meijers, che offre un approccio minimalista e senza tempo al design, tipico dei paesi del Nord Europa.

Numero immagine 33 della sezione corrente di Il bagno perfetto secondo Remy Meijers di Cosentino Italia

Cosa rende il bagno perfetto per Remy Meijers

Secondo Meijers, il bagno perfetto dovrebbe essere uno spazio dove ritrovare sé stessi. Per questo non dovrebbe apparire piccolo e angusto, ma piuttosto spazioso e silenzioso, privo di tutto ciò che non è necessario.

Nella vita di tutti i giorni, è il luogo dove si inizia e si conclude la giornata, quindi dovrebbe essere il più calmo e rilassante possibile. Il design del bagno ha un ruolo importante da svolgere in questo senso. Dovrebbe anche avere pianta aperta molto spazio per muoversi e seguire le proprie routine, motivo per cui è meglio intenderlo come un ambiente bagno piuttosto che un bagno.

Numero immagine 34 della sezione corrente di Il bagno perfetto secondo Remy Meijers di Cosentino Italia

Tendenze per il bagno perfetto nel 2023 secondo Remy Meijers

Remy Meijers condivide con noi quelle che secondo lui saranno le tendenze per il bagno nel 2023 basate sul suo stile personale, segnato da linee pure e pulite, l'uso di colori neutri e materiali nobili che illuminano lo spazio.

Spazi per il relax e il divertimento dove trascorrere più tempo

Secondo il designer, i bagni stanno diventando sempre più spazi abitativi. Non si tratta solo di un bagno funzionale in un piccolo spazio chiuso dietro una porta, ma piuttosto di un luogo in cui trascorrere più tempo e che assolve a funzioni più incentrate sul benessere.

I bagni privati aprono sulla camera da letto principale e sulla stanza dove ci si veste, creando un effetto fluido.

Più che una semplice stanza, il bagno è un ampio spazio aperto, spesso annesso alla camera da letto principale, dove è possibile rilassarsi, iniziare e terminare la giornata in pace e tranquillità. I bagni di oggi hanno un'atmosfera familiare, a volte anche con oggetti da soggiorno come tende e un caminetto.

Il cosiddetto bagno privato è spesso collegato alla camera da letto principale, a volte con una cabina armadio in mezzo. Meijers ammette di essere molto appassionato di layout in cui le transizioni tra spazi separati possono servire come caratteristiche di design davvero piacevoli, che creano un senso di spaziosità. "Mi piacciono gli spazi che si fondono senza interruzioni, piuttosto che disporre piccole scatole una accanto all'altra."

Integrazione di funzionalità incentrate sul benessere

Come abbiamo già detto, il benessere e l'esperienza simile a una spa sono essenziali nei bagni moderni. A tal fine, nei bagni vengono integrate sempre più tecnologie e funzionalità per il benessere, come sauna o bagno turco, idromassaggio e docce cromoterapiche, wc intelligenti, domotica, illuminazione intelligente, ecc.

Altri punti salienti dei progetti di Remy Meijers includono il suo gusto per le docce doppie, le vasche da bagno freestanding e i lavabi di grande design, come il mobile per lavabo Scondido che ha creato in collaborazione con Cosentino.

Numero immagine 35 della sezione corrente di Il bagno perfetto secondo Remy Meijers di Cosentino Italia

Progettazione di bagni sostenibili che resistono alla prova del tempo

"Credo che sia fondamentale progettare spazi senza tempo utilizzando materiali sostenibili, durevoli e resistenti all'usura nel tempo. Un buon progetto che attira i clienti ed è sia funzionale che bello è essenziale per evitare di doverlo rinnovare ogni cinque anni".

Per raggiungere questo obiettivo, Remy Meijers raramente usa colori forti. La scelta del colore nei suoi progetti è dovuta a una combinazione equilibrata di materiali, strutture e superfici. In questo modo, l'attenzione non è solo sui colori di tendenza al momento e permetterà agli spazi di durare a lungo.

Numero immagine 36 della sezione corrente di Il bagno perfetto secondo Remy Meijers di Cosentino Italia

Come Remy Meijers utilizza le superfici Cosentino nei suoi progetti per il bagno

I progetti di Remy ruotano attorno all'uso di materiali resistenti e durevoli che hanno molto carattere di per sé, come pietra naturale, legno, vetro, metallo e tessuti. Poiché i suoi progetti sono piuttosto minimalisti, sottolinea l'importanza di scegliere materiali che parlino da soli e illuminino lo spazio.

"Quello che mi piace delle superfici Cosentino è che parlano da sé. A volte si desidera una superficie più decorativa come elemento distintivo, a volte un approccio più minimalista. C’è tutto".

Se il designer vuole evidenziare una caratteristica delle superfici Dekton e Silestone, è che sono altamente resistenti e offrono infinite possibilità di progettazione e applicazione.

Quando gli è stato chiesto quali fossero i suoi colori preferiti per progettare il bagno perfetto, ha risposto: "Mi piace particolarmente usare Dekton Kreta e Lunar per un look più minimalista, mentre userei Dekton Laurent, Taga e Daze per un tocco più decorativo".

Per saperne di più sulle ultime tendenze per il bagno nel 2023, non perdere questo articolo in cui approfondiamo la visione di Colin Seah e quella di altri rinomati designer.

Tags: Dekton, Silestone, Trends | 4 mesi ago | Written by: Cosentino

Ricevi preventivi